logo desktop lascalarandalogo mobile lascalaranda
viaggi coast to coast in europa

Fare Viaggi Trekking in Grecia per vacanza

L'antica Grecia, terra di miti e leggende, non è solo famosa per la sua storia ricca e le rovine archeologiche mozzafiato, ma offre anche uno spettacolo naturale straordinario che può essere esplorato attraverso entusiasmanti viaggi trekking. L'emozione di camminare attraverso paesaggi selvaggi, montagne maestose e sentieri antichi è un'esperienza unica che consente di scoprire il cuore autentico di questo affascinante paese.

1. Montagne Sacre e Sentieri Antichi

Grecia è nota per le sue montagne leggendarie, e un viaggio trekking è un modo perfetto per immergersi nella loro maestosità. Il Monte Olimpo, reso celebre nella mitologia greca come dimora degli dei, offre sfide emozionanti e panorami mozzafiato. I sentieri che si snodano attraverso questa montagna regalano un'esperienza di trekking unica, portando i visitatori attraverso boschi rigogliosi e passaggi rocciosi.

Anche il Peloponneso, con le sue montagne impressionanti, offre una varietà di percorsi trekking. Il sentiero di Menalon, ad esempio, conduce attraverso una fitta foresta di faggi, offrendo la possibilità di scoprire antichi monasteri e ponti di pietra che testimoniano la ricca storia della regione.

2. Isole Greche: Paradisi di Trekking Nascosti

Le isole greche, famose per le loro spiagge paradisiache, nascondono anche tesori naturali perfetti per viaggi trekking. Creta, la più grande delle isole greche, offre una varietà di sentieri che attraversano gole spettacolari e montagne imponenti. Il famoso sentiero di Samaria, nel Parco Nazionale di Samaria, è una delle attrazioni principali, con le sue gole profonde e paesaggi epici.

Santorini, oltre alle sue affascinanti città bianche, presenta un lato meno conosciuto ma altrettanto affascinante: i sentieri di trekking che permettono di esplorare la sua geologia unica e godere di viste panoramiche mozzafiato.

3. Immersione nella Cultura Locale

I viaggi trekking in Grecia non sono solo un'opportunità per connettersi con la natura, ma anche per immergersi nella ricca cultura del paese. Lungo i sentieri, è possibile scoprire antichi siti archeologici, monasteri isolati e villaggi tradizionali che sembrano fermarsi nel tempo. Questi luoghi offrono un'occasione unica per interagire con la popolazione locale, assaporare la cucina autentica e comprendere meglio la vita quotidiana in Grecia.

 

5 itinerari trekking in Grecia coast to coast da fare

  • Traversata trekking di Amorgos e ritorni indietro nel tempo - Grecia Questo viaggio ti permette di scoprire la bellezza dell'isola di Amorgos, in Grecia, attraverso un'incredibile combinazione di trekking e navigazione. Visiterai le spiagge più belle dell'isola, come la spiaggia di Agia Anna, la spiaggia di Katapola e la spiaggia di Agios Pavlos. Camminerai attraverso le montagne dell'isola, godendoti panorami mozzafiato. Visiterai anche il monastero di Hozoviotissa, uno dei più importanti monasteri ortodossi della Grecia.

 

  • Sifnos Trekking itinerante fra tradizioni e balli - Grecia Questo viaggio ti permette di scoprire l'isola di Sifnos, in Grecia, attraverso un'esperienza di trekking itinerante. Visiterai le frazioni più belle dell'isola, come Kastro, Artemonas e Apollonia. Parteciperai al panigiri, festa greca imperdibile.

 

  • Corfu trail: cammino itinerante lungo un sentiero escursionistico d lunga distanza di 220 chilometri che si svolge lungo l´intera isola greca di Corfù. È un trekking impegnativo ma gratificante che comprende una varietà di paesaggi, dalla costa frastagliata all'interno lussureggiante. Il sentiero a tratti non é ben segnalato,  è importante essere preparati al terreno e alle condizioni meteorologiche.

 

  • Karpathos: basta che sia Grecia per farci brillare gli occhi! Anche karpathos si presta bene per il trekking itinerante. I sentieri non sempre sono segnalati bene, sarte ricompensati da una accoglienza unica ad Olymbos, il paesino che fino a qualche anno fa era raggiungibile solo a piedi e via mare.

 

  • Velatrekking Cefalonia e Itaca: Dopo una giornata di vela, calate l'ancora a Cefalonia per esplorare l'isola a piedi. I sentieri di trekking attraverso la foresta del monte Ainos, il punto più alto dell'isola, offrono viste panoramiche spettacolari sull'intera regione. Itaca, con la sua storia leggendaria legata a Ulisse, è una destinazione perfetta per il velatrekking. Gli amanti del mare possono godersi una giornata di navigazione lungo le coste pittoresche di Itaca, approdando in baie remote e insenature tranquille. Poi, a terra, i sentieri di trekking conducono attraverso uliveti secolari e villaggi tradizionali, offrendo uno sguardo autentico sulla vita dell'isola.

 

Altri affascinanti trekking in Grecia sono nostro pane quotidiano, oltre che passato!

 

Cosa sono i cammini itineranti?

I cammini itineranti sono un tipo di trekking che prevede il pernottamento in diversi alloggi, come rifugi, alberghi o case di persone locali. Sono un'ottima soluzione per chi vuole esplorare una regione o un paese senza dover portare con sé l'attrezzatura per campeggiare.

I cammini itineranti possono essere di diversa lunghezza e difficoltà. Esistono cammini itineranti di pochi giorni, come ad esempio il Cammino di Santiago, e cammini itineranti di diversi mesi, come ad esempio il Sentiero degli Dei in Italia..

I cammini itineranti sono un'esperienza unica che permette di combinare l'attività fisica con la scoperta di nuovi luoghi e culture. Sono un'esperienza adatta a persone di tutte le età e livelli di fitness, ma è importante scegliere un itinerario adatto alle proprie capacità.

 

Come organizzare un cammino itinerante

  • Scegli l'itinerario: la prima cosa da fare è scegliere l'itinerario che si desidera percorrere. Esistono molti siti web e guide che possono aiutarti a scegliere l'itinerario giusto.
  • Prenota l'alloggio: è importante prenotare l'alloggio in anticipo, soprattutto se si viaggia durante la stagione alta.
  • Prepara l'attrezzatura: oltre all'attrezzatura necessaria per il trekking, è importante portare con sé anche l'abbigliamento e gli oggetti necessari per il pernottamento in hotel o in rifugio.
  • Informati sulle condizioni meteorologiche: è importante informarsi sulle condizioni meteorologiche previste per l'itinerario che si intende percorrere.
  • Assicurati di essere in buona forma fisica: i cammini itineranti possono essere impegnativi, quindi è importante essere in buona forma fisica prima di partire.

I cammini itineranti sono un'esperienza indimenticabile che permette di vivere la natura e la cultura di un luogo in modo unico.

Ne parliamo in un altro articolo dedicato.

logo piccolo lascalaranda
Copyright © 2024 - Lasca la Randa by Claudia Lippi - All Right Reserved
Lasca la Randa® é un Marchio Registrato di Proprietà Esclusiva di Claudia Lippi
P. IVA 07270330488
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram