Conosci Amorgos??
Se la risposta è NO direi che partiamo già con il piede giusto! La bellezza di quest’isola è legata anche alla sua caratteristica di essere al di fuori dei circuiti turistici più frequentati. I colori che si trovano in questo piccolo fazzoletto di terra nel mezzo del Mar Egeo sono unici!
Se arriverete a mettere piede in quest’isola sarà poi difficilissimo tornare a casa!

Amorgos è il cuore profondo della cultura delle Cicladi, un’isola di cui non si può fare a meno. Un’isola agognata, sognata e desiderata. Un´isola che ami perché procede a ritmo lento: i gattini che aspettano il cibo al porto, gli asini che ragliano sparsi nei campi, le capre che belano mentre cammini, e poi gli abitanti ospitali e sorridenti, autentici e semplici, abituati ad una vita autentica lontana dai riflettori.

La fortuna di poterla conoscere camminando, ci permette di attraversarla completamente con lo zaino in spalla, tra panorami incantevoli, monasteri a picco sul mare, tra un café greco ed una taverna deliziosa che ci aspetta all´arrivo.

Amorgos

23-29 Aprile 2023

€ 850 / persona

Difficoltà Media

Lunghezza media giornaliera 14-20km circa – 7/8 ore di cammino quotidiano

Dislivello Positivo medio giornaliera 400-1000 m circa

Max 10 persone

Bambini non ammessi

Adatto a principianti: NO

Include Organizzazione e Guida Ambientale Escursionista abilitata alla professione per L.R 42 del 23/03/2000 e successive mod, segreteria, trekking guidati, 6 pernottamenti, 5 cene.

Escluse colazioni autogestite, 1 cena alla carta Pranzi al sacco e acqua, extra e bibite caffé ed alcolici a cena, Costi di trasferimento per raggiungere l’isola di Amorgos dal vostro domicilio e di ritorno dall’isola al vostro domicilio, e tutto ciò che non è specificato nella voce “Include”

trekking amorgos

Highlights

  • Spirito greco
  • Fuori dai circuiti turistici
  • Vicoli nella Chora
  • Monastero di Hozoviotissa, luogo da non perdere
  • Trekking fra panorami, tintinnio delle capre e carezze agli asini
  • Cucina tipica greca in taverne autentiche

Programma

Amorgos…se non la conosci partiamo già con il piede giusto! Bella, lontana, difficolmente raggiungibile, autentica, vera, fuori dai circuiti turistici piú blasonati.

Un´atmosfera che riporta indietro nel tempo, fra anziani seduti davanti alle case, a giocare a carte al bar, asini che salgono e scendono per i vicoli dei paesini, persone che raccolgono la maggiorana, sorrisi gratuiti.
Se arriverete a mettere piede in quest’isola sarà poi difficilissimo tornare a casa senza piangere..

La Traversata di Amorgos consente di toccare gran parte dell´isola con lo sguardo e con i piedi, passando da sud ovest Kalotaritissa a nord est Tolaria.

Dettaglio

Giorno 1– Incontro con Lasca la Randa al Porto di Mykonos, fronte biglietteria.

Traghetto (circa 130 min), arrivo a Kataphola dove un taxi ci porterá all´inizio della nostra avventura: Arkesini. Sistemazione in camera, spesa autonoma presso un minimarket per colazione/pranzo, camminata verso Kalofana dove incontreremo la prima taverna per una cena in stile greco ricca di piattini sfiziosi al calar del sole.

Giorno 2– Dopo Colazione iniziamo la camminata verso la parte piú occidentale dell´isola, la spiaggia di Kalotaritissa, passando a vedere il relitto di Olympia, e risalendo sulla montagna per tornare verso “casa” (10 km, 300m dislivello +). Possibilitá di fare bagno. Aperitivo facoltativo e cena in taverna tipica.

Giorno 3- Inizia la traversata itinerante: lasciamo Arkesini per dirigersi verso Katapola (15km, 500m dislivello +). Un itinerario spettacolamente misto fra vista panoramica, asini e rocce ci porta prima all´Antica Arkesini, poi sopra Katapola, uno dei due porti dell´isola. Dopo essersi riempiti gli occhi di questo scorcio panoramico, scendiamo al porto per pranzare in primo pomeriggio in una piccola taverna. Siamo ad Amorgos e qui gli orari non contano. Caffé e tempo libero per bagno mentre ammiriamo qualche piccola barca a vela ormeggiata in porto.

Giorno 4- Colazione in un cafenion prima di rimettersi lo zaino sulle spalle: una salita breve ma intensa ci porta sul tetto dell´isola, lassú dove i vecchi mulini a vento dominano. Pranzo nello zaino, ci dirigiamo in discesa verso la famosa spiaggia di Sant´Anna con la chiesetta da matrimonio, prima di salire allo spettacolare monastero di Hozoviotissa, lo scorcio piú fotografato dell´isola. Immaginatevi un monastero bianco incastonato tra le rocce della montagna, davanti a sé il mare da dominare, sotto a sé tanti gattini e scale bianche per raggiungerlo. Risaliamo alla Chora, vista del tramonto prima di scendere a rifocillarsi fra i vicoli di questo piccolo borgo colorato di celeste e fuxia di bouganville. Incrociamo le dita e speriamo di trovare musica greca dal vivo. (10km, 700m dislivello +)

Giorno 5- Giornata lunga ed intensa. Dopo la colazione nel piccolo bar della Chora e spesa per il pranzo itinerante. Oggi attraversiamo l´isola nella sua parte piú stretta da Chora per raggiungere Aegiali, secondo porto dell´isola. Camminando vista mare, con vento in volto, raggiungiamo luoghi disabitati, dove rocce capre e asini padroneggiano. Diversi scalini in discesa ci portano alla destinazione: facoltativo aperitivo/brindisi e bagno in mare. Taxi per raggiungere nostro alloggio a Toularia, minuscolo paesino da cui é possibile vedere il tramonto. Cena presso deliziosa taverna tipica. (16km, 600m dislivello +)

Giorno 6- Colazione all´unico bar aperto del paesino gestito da un anziano signore, escursione ad anello da Toularia a Laghada dove potremo acquistare il pranzo, risalendo fino alla bellissima bianca Chiesa di San Giovanni Evangelista prima di affacciarsi su un sentiero spettacolare a picco sul mare che va verso Stavros. Ritorno fra scalini e chiesette bianche verso Toularia. Cena presso deliziosa taverna tipica.

Giorno 7- Discesa a piedi lungo un piccolo sentierino che ci porta ad Aegiali. Colazione fra i vicoli ancora dormienti della mattina, fra gatti che fanno la fila davanti ai pescherecci in attesa della loro colazione. Pullman da Aegiali al porto di Katapola (1h)

Ultimi sguardi a questa isola che sa conquistare, al suo ritmo lento che ti entra nelle ossa, ai suoi colori stampati vividi nella mente, i sorrisi degli anziani, gli asini che ragliano e fanno compagnia: arrivederci Amorgos! Sei Splendidamente Vera!

Traghetto verso Mykonos o Santorini per le proprie coincidenze di voli.

I Pernottamenti saranno in camere matrimoniali/triple in studios.

Il programma è indicativo. La guida ambientale escursionistica ha la facoltà in qualunque momento di modificare il programma per motivi di sicurezza e logistica.

Eventuali attivitá “improvvisate” saranno svolte secondo le possibilitá, per questo non sono menzionate nel programma. Rientra tra la bellezza di viaggiare in questa isola che é un modo di vivere piú che un luogo.

La Vostra Guida

Claudia, fondatrice di Lasca la Randa: Guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della legge.

Esperta conduttrice di gruppi in escursioni trekking, ama particolarmente questi luoghi come la Grecia nei periodi fuori dall´altra stagione: ecco perché continua ad accompagnarvi in queste avventure, ricche di aneddoti, racconti delle persone locali, sorprese non annunciate nel programma. Ricerca sempre l´essenza dei luoghi soprattutto se sono isole, d´altronde un pó ci si rispecchia.

Ama fare escursioni anche lunghe, ridere, farvi riflettere sulla bellezza di ritmi lenti che hanno le isole fuori stagione. Ama gli animali, porta sempre con sé nello zaino cibo per gatti e cani che incontra lungo i sentieri!

Ama la Grecia, luogo di fuga durante i suoi viaggi personali, adora Amorgos cosí semplice e vera.

valeria lascari
valeria lascari
2022-08-30
Claudia e Roberto sono 2 persone eccezionali che ti fanno vivere una vacanza fuori dal comune! Con loro rispetti la natura, vivi sia il mare che la montagna seguendo le loro regole e ti senti in pace con il pianeta. Con loro capisci che si può fare, si può vivere bene in sintonia con la terra, basta volerlo! Assolutamente consigliato senza se e senza ma! 🙂
Monia Gnudi
Monia Gnudi
2022-08-29
Lasca la Randa... La mia prima vacanza da sola e la mia prima vacanza in barca ? Li seguivo sui social da un po' e devo dire che sono stati all'altezza delle aspettative e anche di più!! Claudia ci ha accompagnate a scoprire le bellezze di Capraia dispensando allegramente informazioni e aneddoti, e nei momenti in barca, guidata sapientemente da Capitan Roberto, ci siamo avvicinate anche alle tipicità "enologiche" ( molto apprezzate!!). Vacanza rilassante piena di allegria e complicità, mi è sembrato veramente di stare fra amici! Quindi che dire... Ci rivedremoooooo???
Ilaria Roncaccia
Ilaria Roncaccia
2022-08-27
Definire il Velatrekking di Claudia e Roberto una vacanza sarebbe riduttivo. Le lunghe traversate in barca, i trekking (soprattutto quelli illuminati solamente dalla luce della luna) permettono di entrare in sintonia con te stessa e soprattutto con le compagne di viaggio, sconosciute e subito amiche. Consigliato a tutti coloro che vedono in se stessi dei limiti e che cercano una nuova comfort zone!
Mirella Serretti
Mirella Serretti
2022-08-27
Un'esperienza da ripetere senz'altro. La vacanza delle vacanze, vivi il mare il luogo e gli amici. Più di così. Grazie alle mie compagne e a Claudia e Roberto.
Alessandra Gugliandolo
Alessandra Gugliandolo
2022-06-26
Viaggiare con Lasca la Randa è stato sinonimo di Lasciare gli Ormeggi e abbandonarsi alle novità e terre sconosciute dentro e fuori di noi. Non solo i Sensi hanno goduto di Panorami, Suoni (e silenzi), Profumi e Creature diverse dal quotidiano, ma anche la mente ha vissuto una ventata di novità nelle piccole cose. Claudia ha avuto la capacità, la dolcezza, la naturalezza e la sensibilità per farci godere di tutto ciò, facendoci esplorare l'isola dell'Asinara, Stintino e Capo Caccia, mentre Roberto ci ha fatto conoscere il mare in una nuova veste, coinvolgendoci durante la navigazione e facendoci divertire in una piccola regatina.
michela nencini
michela nencini
2022-06-23
Ho trascorso la mia ultima vacanza in compagnia di Claudia, Roberto, tanto mare, cibo che mi ha sorpreso, natura e una dose di sana allegria. Consiglio caldamente a chi si aspetta dalle proprie ferie di essere rigenerati nel corpo e nello spirito una settimana in loro compagnia, si torna carichi e con la voglia di ripartire. Grazie a voi
Alessandro Venturi
Alessandro Venturi
2021-12-03
Già dopo la prima esperienza all'isola Gorgona, Lasca La Randa ci ha conquistato. La settimana di vela trekking per l'arcipelago toscano ha confermato la cura delle loro offerte e il divertimento di viverle insieme. Abbiamo trovato ottime e stuzzicanti le esperienze culinarie. Le escursioni sono state bellissime dal livello naturalistico e ricche di dettagli e racconti in grado di farci immedesimare nella storia dei luoghi e nelle loro realtà. Il Gruppo ha molta esperienza nel settore, nei trekking di più giorni sono sempre pronti a modificare i programmi qualora necessario e in base alle preferenze dei partecipanti con soluzioni sempre speciali. Gioia e divertimento non mancano! Tantissima stima per il lavoro e l'impegno di Lasca la Randa che regala esperienze indimenticabili! Da provare!
Tiziana d
Tiziana d
2021-09-01
Sulla strada del ritorno... Cosa penso? Penso che ho trascorso una bellissima vacanza condividendola con persone speciali che già hanno un posto nel mio cuore. 6 giorni di convivenza, di condivisione, di emozioni, di risate. Alla base l'amore per la natura, il trekking, il mare, la vela. Cercavamo tutti una vacanza all'insegna della natura e con Claudia Lippi e Roberto abbiamo trovato molto di più. La loro simpatia, abbinata a professionalità, organizzazione ed entusiasmo, ha reso questa vacanza indimenticabile! Loro sono stati il collante per la buona riuscita della vacanza, noi abbiamo fatto il resto. Ci siamo divertiti, siamo stati bene. Abbiamo vissuto il mare e la natura integrandoci perfettamente in una vacanza ecosostenibile all'insegna anche della conoscenza della cucina sana e vegana, con prodotti locali, che ogni giorno Claudia e Roberto preparavano con per noi affamati? Si ritorna a casa, felice dell'esperienza con ancora sensazioni, immagini ed emozioni che rimarranno vivide per molto nel mio cuore e nella mia mente... Grazie! #Velatrekking
daniela gardinina
daniela gardinina
2021-07-17
Claudia e Roberto sono due persone vere, schiette, solari...ti accolgono in amicizia da subito e ti accudiscono in modo fantastico...un occhio sempre all'ambiente nonostante tutti i sacrifici che comporta, ma fatto con leggerezza, senza fare assolutamente i maestrini...e poi sempre cibi e bevande a km zero..spesso la pasta fatta a mano da claudia con i grani antichi del bel progetto di montespertoli ...riassumo: esperienze vere, divertenti e davvero ecologiche, non solo sulla carta o sui social
Susanna Sinopoli
Susanna Sinopoli
2021-07-13
Andare in giro con Claudia è sempre una bella esperienza. Che sia un velatrek di alcuni giorni o un'escursione di poche ore lei dà comunque tantissimo. Brava, appassionata, sicura, interessante, sempre attenta e coerente con il suo progetto. Il velatrekking in particolare è stato indimenticabile: 4 giorni intensi fatti di natura, mare, sentieri, sudore e soddisfazione...e poi... cibo squisito e ottima compagnia! ???
Paola Florenzano
Paola Florenzano
2022-06-23
consiglia
professionalità e simpatia, una garanzia per una vacanza fuori dall'usuale.
Pina Florenzano
Pina Florenzano
2022-06-23
consiglia
competenza, simpatia, itinerari diversi in modalità open space...tutto questo è Lascalaranda! esperienza assolutamente da fare, da fare, da fare, e ancora ripetere!
Alberto Arena
Alberto Arena
2021-12-03
consiglia
Claudia, grande guida, persona positiva in tutti i sensi Dalle sue parole e come ti conduce per i sentieri trapela tutto il suo amore per la natura, inoltre visto che talvolta avventurarsi nei trekking potremmo incappare in qualche imprevisto non trascura niente ai fini della sicurezza dei partecipanti. Il suo zaino e la sua mente sono come un cilindro di un prestigiatore da cui tira fuori delle sorprese, ma a differenza del cilindro quelle che escono da lei sono vere e non illusioni. BRAVA E PREPARATA!
Roberta Gori
Roberta Gori
2021-08-31
consiglia
Quando il destino, il fato, la sorte sono dalla tua parte ti capita di incontrare persone come Roberto e Claudia. Un viaggio per festeggiare un compleanno importante ci ha permesso di conoscere questa coppia di professionisti della vela e delle escursioni ecosostenibili. La nostra esperienza si è limitata alla vela, e Roberto è un grande skipper, ma abbiamo potuto anche godere della cucina eccezionale e del servizio impeccabile curato da Claudia e da Roberto stesso. Hanno reso la nostra vacanza indimenticabile con professionalità e discrezione, ma hanno saputo legare con noi in maniera incredibile. Il valore aggiunto di Lasca la Randa sono proprio loro due. Le MMTeam non hanno parole per ringraziarvi.
Ila Petrelli
Ila Petrelli
2021-07-12
consiglia
Professionalità, approccio sostenibile alla vita, simpatia, entusiasmo, attenzione e amore in ciò che si fa sono i tratti che contraddistinguono questi viaggi. Si vivono appieno il mare, la terra e non solo... Claudia e Roberto poi sono ottimi compagni di viaggio! Consigliatissimo!
Francesca Puliatti
Francesca Puliatti
2021-07-11
consiglia
Claudia è la guida escursionista che non ti aspetteresti. Ho fatto con lei più di un'escursione giornaliera di trekking e ne rifarò altrettante. Con Claudia non mancano professionalità, gentilezza e tanta cordialità. Quello che la rende unica, è il suo instancabile amore per la tutela degli animali e dell'ambiente che ci circonda e il suo immancabile sguardo attento verso la vita intesa come viaggio alla riscoperta dei nostri veri valori interiori, contro corrente, che magari possono non corrispondere a quello che la società avrebbe voluto per noi, o quello che noi stessi credevamo di volere per noi stessi, ma che se riusciamo a seguirli, ci porteranno verso una felicità incommensurabile. Questo ha fatto Claudia con la sua vita e questo porta nei suoi viaggi, assolutamente da provare! Lasca la randa è molto più di una guida escursionista, è un movimento. ⛵

Alloggio

Studios/Camere/Appartamentini da condividere fra partecipanti

Come Raggiungere

Amorgos si raggiunge con Traghetto da Mykonos, Atene e Santorini, mete sulle quali potete volare dall´italia con voli diretti.

Il punto di ritrovo sará doppio, a vostra scelta:

  • Porto di Amorgos (per chi arriva da Santorini o Atena
  • Porto di Mykonos al porto di imbarco

Covid 19

Vigono le regole Covid19 in vigore al momento del viaggio

Cosa è Incluso

Include:

Organizzazione

Guida Ambientale Escursionista abilitata alla professione per L.R 42 del 23/03/2000 e successive mod,

segreteria,

trekking guidati,

6 pernottamenti,

5 cene.

Escluso:

colazioni autogestite,

1 cena alla carta

Pranzi al sacco e acqua,

extra e bibite caffé ed alcolici a cena,

Costi di trasferimento per raggiungere l’isola di Amorgos dal vostro domicilio e di ritorno dall’isola al vostro domicilio,

tutto ciò che non è specificato nella voce “Include”

Cosa Tenere a Mente

Termini di Prenotazione e Cancellazione

La prenotazione avverrà a fronte della ricezione del contratto firmato e del bonifico pari all’importo richiesto. (50% al momento della prenotazione, 50% entro 40gg dalla data di partenza)

La cancellazione da parte del cliente può avvenire solo ed esclusivamente tramite email ed è da ritenersi valida solo se ne corrisponde conferma scritta.

In caso di recesso dal contratto da parte del viaggiatore prima della partenza, per qualsiasi motivo, anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori dei casi elencati al primo comma sarà addebitata una penale. L’importo delle penali è così quantificato: Dal giorno successivo alla prenotazione fino a 60 gg nessuna penale, nessun rimborso, voucher del 100% versato valido 6 mesi dalla data di partenza del viaggio. – da 59 a 40 gg antepartenza penale 100%, nessun rimborso della caparra, nessun voucher – 39 a 0 gg antepartenza penale 100% dell´intera quota, nessun rimborso, nessun voucher.

Termini di Comunicazione

La prenotazione è considerata tale solo dopo aver inoltrato alla email indicata il contratto firmato ed aver ricevuto il bonifico del pagamento dell’importo richiesto.

La disdetta è considerata tale solo a fronte di comunicazione scritta per email con conferma di ricezione

Requisiti Ospiti

Buona Preparazione Fisica e Resistenza a diverse ore di trekking consecutive in giornate successive, Abbigliamento tecnico idoneo

Ospiti Curiosi, Pazienti, Avventurosi con Spirito di Adattamento, Amanti e Rispettosi della Natura

Cosa Portare

Abbigliamento tecnico da trekking, zaino 30-40 l per trekking itinerante (max peso pieno consigliato 7kg), scarpe da trekking alte in goretex, shell impermeabile anti pioggia anti vento, felpa con cappuccio, borraccia per acqua almeno 2litri complessivi, torcia frontale, beauty e tutto l’occorrente personale, telo da mare, costume, cappello, copri zaino.

Si chiede di evitare bottiglie di plastica, salviette non compostabili ecc

Dubbi?

Consulta le FAQ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment